Scopri di più su DOMINO, la nuova rivista sul mondo che cambia

Scuola, la proposta delle Regioni: non vaccinati in Dad con due casi positivi in classe

L’ipotesi è emersa durante l’incontro con il governo e varrebbe per gli studenti di elementari e prima media

Le regioni propongono al governo nuove regole anche per le quarantene a scuola. Proposta che troverebbe diversi punti di incontro con la posizione dell’esecutivo. E’ quanto emerge dall’incontro di oggi, in cui i presidenti di regione, alla luce anche dell’inizio delle vaccinazioni della fascia 5-11 tra scuole elementari e prima media – propongono di applicare solo l’autosorveglianza di 5 giorni per ragazzi e ragazze vaccinati e dieci giorni di quarantena in Dad invece e test alla fine per chi non è vaccinato, nel caso di due positività a Covid-19 in una classe. Resta invece la quarantena di dieci giorni per le scuole dell’infanzia con tampone con un solo caso positivo.


Leggi anche: