Scopri di più su DOMINO, la nuova rivista sul mondo che cambia

Terremoto in Grecia, scossa di magnitudo 5,4 al largo del Mar Egeo. Avvertita anche ad Atene

Il sisma è stato registrato in mare alle 13.48 ora locale, con l’epicentro a 10km di profondità, vicino al Monte Athos

Una scossa di terremoto di magnitudo 5.4 è stata avvertita nella Grecia settentrionale, non lontano da Salonicco, fino ad Atene. A renderlo noto è l’Osservatorio terremoti di Atene secondo cui, per il momento, non si segnalano persone ferite o danni agli edifici. Il sisma è stato registrato in mare alle 13.48, ora locale, (le 12.48 in Italia) con l’epicentro a 10km di profondità e 23km a sud-ovest del Monte Athos che ospita molti monasteri. Gli eventi sismici nel Paese sono molto frequenti dal momento che la Grecia si trova su diverse faglie. Tra le scosse di maggiore rilievo si ricorda quella dell’ottobre 2020, quando un evento sismico di magnitudo 7,0 ha colpito il Mar Egeo, tra l’isola greca di Samos e la città di Smirne, nella Turchia occidentale. In quella circostanza, la gran parte dei danni è stata registrata in Turchia, dove 114 persone sono morte e oltre mille sono rimaste ferite. Migliore il bilancio in Grecia, dove comunque hanno perso la vita due persone.


Leggi anche: