Scopri di più su DOMINO, la nuova rivista sul mondo che cambia

In arrivo il nuovo Dpcm: controlli a campione anche nei luoghi senza obbligo di Green pass

Fonti ministeriali rivelano parti del testo che il premier Draghi firmerà nelle prossime ore: «Chi entra al supermercato senza pass può acquistare solo beni primari»

In tutte le attività essenziali dove non è obbligatorio accedere con Green pass verranno previsti comunque controlli a campione. La decisione del governo sarebbe contenuta nella bozza del nuovo Dpcm che il premier Draghi firmerà nella giornata di domani, 21 gennaio, e non più in serata. «La direttiva è stata inserita per garantire che chi accede in quelle attività e servizi esenti dal pass lo faccia solo per soddisfare le esigenze primarie», spiegano fonti interne al ministero della Salute. «Ad esempio chi va in questura può farlo senza pass per presentare una denuncia ma non per rinnovare il passaporto e chi entra in ipermercato può fare la spesa ma non acquistare i beni non primari». Le nuove direttive entreranno in vigore dal prossimo 1° febbraio.


L’elenco delle attività senza obbligo di Green pass

Generi alimentari

Tutti i negozi alimentari avranno ingresso libero. In particolare l’elenco comprende


  • Commercio al dettaglio in esercizi specializzati e non specializzati con prevalenza di prodotti alimentari e bevande. E quindi: ipermercati, supermercati, discount di alimentari, minimercati e altri esercizi non specializzati di alimenti vari. In nessuno di questi luoghi il cibo potrà essere consumato.
  • Commercio al dettaglio di prodotti surgelati

Animali

  • Commercio al dettaglio di animali domestici e alimenti per animali domestici in esercizi specializzati
  • Commercio al dettaglio di carburante per autotrazione in esercizi specializzati.

Farmacie, prodotti sanitari, ottici

  • Commercio al dettaglio di articoli igienico-sanitari.
  • Commercio al dettaglio di medicinali in esercizi specializzati (farmacie, parafarmacie e altri esercizi specializzati di medicinali non soggetti a prescrizione medica)
  • Commercio al dettaglio di articoli medicali e ortopedici in esercizi specializzati.
  • Commercio al dettaglio di materiale per ottica.

Carburanti e combustibili

  • Commercio al dettaglio di carburante per autotrazione in esercizi specializzati
  • Commercio al dettaglio di combustibile per uso domestico e per riscaldamento

Leggi anche: