Scopri di più su DOMINO, la nuova rivista sul mondo che cambia

Covid, l’Ema dà l’ok alla commercializzazione della pillola di Pfizer: «Efficace contro Omicron e altre varianti»

«Può fare la differenza per le persone ad alto rischio di progressione verso il Covid grave», ha detto la commissaria Ue alla Salute Stella Kyriakides

L’Ema ha dato il via libera alla commercializzazione del Paxlovid, il farmaco anti Covid per via orale prodotto da Pfizer. L’ok arriva dopo che sono stati esaminati i dati di uno studio che ha coinvolto pazienti con Covid-19, secondo cui il trattamento con Paxlovid ha ridotto significativamente i ricoveri o i decessi. «Sulla base di studi di laboratorio, si prevede che la pillola sia efficace anche contro Omicron e altre varianti», ha fatto sapere l’Ema. Paxlovid «ha il potenziale per fare davvero la differenza per le persone ad alto rischio di progressione verso il Covid grave», ha detto la commissaria Ue alla Salute Stella Kyriakides. «Con l’autorizzazione di Paxlovid questa settimana sono 6 i farmaci contro il Covid-19 autorizzati nell’ambito della strategia terapeutica Ue e – aggiunge – altri arriveranno nelle prossime settimane». La pillola di Pfizer «è il primo antivirale orale per uso domestico nel nostro portafoglio e abbiamo visto prove promettenti della sua efficacia contro Omicron e altre varianti».


Leggi anche: