Scopri di più su DOMINO, la nuova rivista sul mondo che cambia

Giornata della Memoria, il post del deputato M5s Lorenzoni: «Vietato l’ingresso ai non vaccinati e ai cani»

L’ennesimo paragone tra ebrei e non vaccinati: questa volta a proporlo è un parlamentare della maggioranza del M5s

Nella Giornata della Memoria c’è chi, nonostante tutto, continua a paragonare i No vax ai «nuovi ebrei». Nei giorni scorsi avevamo assistito all’ennesima uscita dell’antivaccinista Kennedy Jr, recidivo dopo un precedente del 2015. Oggi, 27 gennaio, a diffondere questa narrativa è il deputato del Movimento 5 Stelle Gabriele Lorenzoni attraverso un suo post Instagram. Lorenzoni ha condiviso un fotogramma tratto dal film La vita è bella di Benigni che mostra il cartello così modificato: «Vietato l’ingresso ai non vaccinati* e ai cani». Il deputato, nel suo post, cita un recente intervento della sezione italiana di Amnesty International: «Leggi le richieste che Amnesty International sollecita al Governo Italiano per garantire i diritti fondamentali ai suoi cittadini», riportando il link a un articolo di Reuters.


Leggi anche: