Scopri di più su DOMINO, la nuova rivista sul mondo che cambia

Nicolaus Fest: l’eurodeputato che insultò Sassoli scelto come capogruppo di Afd

«Finalmente questo bastardo se n’è andato», aveva scritto in un gruppo WhatsApp. Poi ha rincarato la dose su Fb

L’eurodeputato di Afd Nicolaus Fest, che il mese scorso insultò il presidente del Parlamento europeo David Sassoli nel giorno del suo decesso, è stato scelto come capo delegazione dell’Alternative fur Deutschland all’Europarlamento. «Finalmente questo bastardo se n’è andato», aveva scritto Fest in un gruppo WhatsApp secondo quanto ha riportato un emittente tedesca che sosteneva di aver visto lo screenshot del messaggio. Fest aveva definito Sassoli «un antidemocratico, una vergogna per qualsiasi idea parlamentare». E sulla sua pagina Facebook aveva rincarato la dose, accusandolo di “aver coperto” presunti “frodi e scandali” di alcuni eurodeputati. «Il quadro tracciato nelle dichiarazioni e nei necrologi da David Sassoli, il compianto presidente del Parlamento europeo, è incompleto. Altrettanto discutibile è stato il suo silenzio sul caso del deputato liberale svedese Frederik Federley, coinvolto in gravi abusi sui minori».


Leggi anche: