Scopri di più su DOMINO, la nuova rivista sul mondo che cambia

Coronavirus, il principe Carlo è positivo. Per l’erede al trono è la seconda volta

La prima infezione fu registrata nel 2020. Sia il principe di Galles che sua moglie Camilla hanno completato il ciclo vaccinale

Contagiato dal Coronavirus anche il principe Carlo d’Inghilterra. L’erede al trono, 73 anni, si trova in questo momento in isolamento, come ha annunciato Clarence House. In un post pubblicato sull’account Twitter dell’erede al trono si legge: «Sua altezza reale è profondamente dispiaciuto di non poter partecipare agli eventi di oggi a Winchester e cercherà di riprogrammare la sua visita il prima possibile». Questa è la seconda volta che il principe si ammala di Covid. La prima infezione fu nel 2020. Pur avvertendo qualche sintomo, la malattia non si sviluppò in forma grave. Sia il principe di Galles che sua moglie Camilla hanno completato il ciclo vaccinale e quindi anche in questo caso dovrebbero essere al sicuro da forme gravi. Nella serata di ieri, il principe del Galles ha incontrato decine di persone, fra cui il Cancelliere dello Scacchiere Rishi Sunak e la ministra degli Interni Priti Patel, mentre accompagnato da Camilla partecipava a un ricevimento al British Museum per celebrare il lavoro del British Asian Trust. Di recente, ha fatto sapere Buckingham Palace, anche la regina Elisabetta ha incontrato Carlo ma al momento «non manifesta alcun sintomo».


Continua a leggere su Open


Leggi anche: