Scopri di più su DOMINO, la nuova rivista sul mondo che cambia

Ucraina, Zelensky chiama alla resistenza nelle zone occupate: «È una lotta tra la vita e la schiavitù» – Il video

Il presidente ucraino ha incoraggiato i residenti delle aree sotto il controllo nemico a protestare contro le forze di Mosca

In un discorso agli ucraini pubblicato oggi, 6 marzo, sulla sua pagina Facebook, il presidente ucraino Volodymyr Zelensky è tornato a invitare alla resistenza contro l’esercito russo. «Combattiamo tra la vita e la schiavitù», ha detto. Il presidente ucraino ha definito il suo paese «una superpotenza dello spirito». Il Paese, ha detto in un video, si è espresso al «massimo delle sue possibilità», i soldati hanno combattuto ma anche la gente comune ha difeso città, ospedali e vigili del fuoco. Quindi il presidente ha incoraggiato i residenti delle aree occupate a protestare, se possibile. In dieci giorni di guerra, ha detto Zelensky, l’Ucraina ha unito «milioni di persone, che sono diventate un tutt’uno».


Leggi anche: