Scopri di più su DOMINO, la nuova rivista sul mondo che cambia

Continua la corsa del carburante: il gasolio supera la benzina in modalità servito e nel self

Il prezzo medio nazionale praticato della benzina in modalità self sale a 2,217 euro/litro. Quello del diesel self cresce a 2,220 euro/litro

Continuano ad aumentare i prezzi sulla rete carburanti secondo le rilevazioni di Quotidiano Energia. La media nazionale del gasolio «supera di poco la benzina, posizionandosi sopra i 2,3 euro/l in modalità servito e oltre i 2,2 euro nel self. Salgono anche Gpl e metano auto». Il prezzo medio nazionale praticato della benzina in modalità self – si legge – sale a 2,217 euro/litro. Il prezzo medio praticato del diesel self cresce a 2,220 euro/litro (venerdì 2,173). Quanto al servito, per la benzina il prezzo medio praticato schizza a 2,323 euro/litro e il gasolio servito vola a 2,333 euro/litro». Intanto va in scena la protesta degli autotrasportatori del nord Sardegna contro il caro carburante. Una colonna marcia a passo d’uomo lungo la Statale 131, la principale arteria stradale che collega Cagliari con il resto dell’Isola. A Porto Torres la manifestazione è iniziata intorno alle 8, al molo Asi della zona industriale. I manifestanti hanno fatto una breve sosta davanti all’ingresso dello stabilimento Eni e poi si sono messi in corteo con i camion lungo la Statale 131, che stanno percorrendo alla velocità di 30 km orari in direzione Muros.


Leggi anche: