Scopri di più su DOMINO, la nuova rivista sul mondo che cambia

Zelensky, l’appello a resistere per gli ucraini: «Ricostruiremo tutto, anche ogni parte del nostro cuore ucraino»

Il presidente ucraino si mostra in video ancora una volta all’aperto, sempre indossando abbigliamento militare, lanciando un invito ai suoi connazionali perché non smettano di combattere

Il presidente ucraino Volodymyr Zelensky si è mostrato ancora una volta per strada in un video diffuso sui suoi social. In quello diffuso alle 13 in Italia del 14 marzo, Zelensky ha rilanciato l’appello ai suoi connazionali perché non si arrendano, nonostante i pesanti attacchi che ancora nelle ultime ore l’esercito russia sta mettendo a segno: «La Russia continua a distruggere le nostre infrastrutture – dice il presidente ucraino – continua a battere le nostre città. Ma ricostruiremo ogni strada in ogni città. Ogni casa, appartamento di ogni ucraino. Ora che l’occupante è ancora sulla nostra terra, dobbiamo batterlo meglio che possiamo». Da Zelensky parte poi un messaggio di speranza per gli ucraini sotto i bombardamenti ai quali dice di resistere per: «proteggere le città, per proteggere i villaggi, per proteggere ogni metro della nostra terra. E ogni parte del nostro cuore. Cuore ucraino. Anima ucraina. Aiutatevi a vicenda! Sostenetevi a vicenda! Sostieni la difesa! E proteggi lo stato! Insieme – vinceremo. Gloria all’Ucraina!».


Leggi anche: