Scopri di più su DOMINO, la nuova rivista sul mondo che cambia

«A Kharkiv un carro armato russo ha colpito un’auto con una famiglia: morta una bimba di 9 anni»

La famiglia ha gridato che si trattava di civili, sventolando bandiera bianca, ma invano

Nella regione di Kharkiv un carro armato russo ha colpito una vettura che trasportava una famiglia con bambini. Secondo l’ufficio del procuratore generale Iryna Venediktova tre persone sono morte, tra cui una bambina di 9 anni. «Nella regione di Kharkiv, un carro armato russo ha abbattuto un’auto con una famiglia con due bambini. La famiglia ha gridato che si trattava di civili, sventolando bandiera bianca, ma invano. I genitori e una bambina di nove anni sono morti e un ragazzo di 17 anni è rimasto ferito», sostiene il Procuratore in uno status pubblicato su Facebook. In totale secondo Kiev finora 117 bambini sono morti a causa dell’aggressione russa. Il numero più alto si trova nella regione di Kiev, 58, e nella regione di Kharkiv, 40.


Leggi anche: