Scopri di più su DOMINO, la nuova rivista sul mondo che cambia

Di Maio: «L’Italia ha un canale sempre aperto con Mosca. In Francia spero che vinca l’europeismo»

Il ministro degli Esteri: puntiamo a una conferenza di pace e a un cessate-il-fuoco

Dobbiamo tenere un canale diplomatico aperto con Putin. E alle elezioni in Francia meglio che vinca l’europeismo, cioè Macron. Lo ha detto oggi il ministro degli Esteri Luigi Di Maio durante un intervento a Radio anch’io. Sulla guerra della Russia in Ucraina, secondo Di Maio, «il tema fondamentale è la diplomazia. Proprio quando le parti si rifiutano di lavorare alla diplomazia noi dobbiamo accelerare su questo. Dobbiamo promuovere una conferenza di pace preceduta da un cessate il fuoco. Il Paese che sta lavorando di più alla pace è la Turchia che riesce a parlare con entrambe le parti ma l’Italia ha sempre un canale aperto con Mosca». Riguardo le elezioni francesi, «Possiamo scegliere due strade: quella del sovranismo che ci isola e quella dell’europeismo che ci consente di non far naufragare istituzioni come l’Onu e la Nato. Bene, io dico che noi abbiamo bisogno di europeismo e non di nazionalismi».


Leggi anche: