Scopri di più su DOMINO, la nuova rivista sul mondo che cambia

Zelensky elenca le armi di cui ha bisogno, il messaggio all’Occidente: «La libertà dovrebbe essere armata meglio della tirannia» – Il video

Il presidente ucraino ha diffuso un video in inglese per chiedere un concreto aiuto militare ai Paesi occidentali con tanto di elenco sulle armi necessarie all’esercito di Kiev

In un nuovo video diffuso sui suoi canali social, il presidente dell’Ucraina Volodymyr Zelensky è tornato a chiedere alla comunità internazionale di mandare armi a Kiev. Nell’appello, registrato in inglese, Zelensky ha elencato i mezzi di cui ha bisogno: proiettili, pezzi di artiglieria, sistemi multipli per il lancio dei razzi, carri armati, sistemi di difesa aerei e aerei da combattimento. «Mosca sta cambiando strategia, e per continuare a difendere il mondo dall’aggressione russa, l’Ucraina ha bisogno di armi specifiche», ha detto. «La libertà dovrebbe essere armata meglio della tirannia. I Paesi occidentali hanno tutto il necessario per far sì che questo accada». Zelensky ha poi citato tre delle città più colpite dalla guerra, Mariupol, Bucha, Kramatorsk: «L’elenco continuerà. Nessuno fermerà la Russia tranne l’Ucraina con armi pesanti»


Leggi anche: