Scopri di più su DOMINO, la nuova rivista sul mondo che cambia

Polonia, il francobollo con il volto Zelensky va a ruba: copie esaurite in poche ore

I francobolli sono stati realizzati in edizione limitata: il costo è di circa 105 euro a pezzo

Sono andati esauriti nell’arco di pochissime ore i francobolli in edizione limitata raffiguranti il volto del presidente ucraino Volodymyr Zelensky e creati in Polonia, su iniziativa del consigliere comunale di Cracovia, Lukasz Wantukh. «Da tre mesi guardo con ammirazione come il nostro vicino e amico sta combattendo contro l’aggressione russa. La loro resistenza è incredibile, e gran parte di questo successo è dovuto al Presidente dell’Ucraina – ha spiegato Wantukh in un post su Facebook -. Non so come sarebbero andare le cose se ci fosse stato qualcun altro a capo dell’Ucraina, ma va detto chiaramente, (Zelensky, nrd) è il simbolo della lotta ucraina per la libertà. Tra le tante possibili varianti grafiche, ho scelto questa, perché secondo me rappresenta al meglio ciò che ammiriamo di più negli ucraini. Forza. La Resistenza. La lotta. Eroismo. Ma soprattutto speranza».


I francobolli, stampati su ordinazione attraverso il servizio postale polacco Poczta Polska, sono stati realizzati in edizione limitata: solo 99 fogli con 9 francobolli ciascuno. A certificare l’autenticità dei francobolli sono stati apposti degli appositi codici Qr. Il prezzo di ciascun francobollo è di 500 zloty, ossia poco più di 105 euro l’uno. L’intero ricavato verrà devoluto per l’acquisto di aiuti umanitari per l’Ucraina. Il consigliere di Cracovia, prima della messa in vendita delle affrancature, ha specificato: «Il prezzo sarà valido solo per pochi giorni, e poi salirà. Se finiranno, non andranno in ristampa e saranno disponibili solo alle aste». Ma la domanda è stata così elevata che le vendite sono state interrotte nell’arco di poche ore.


Leggi anche: