Scopri di più su DOMINO, la nuova rivista sul mondo che cambia

Zelensky: «La sconfitta strategica della Russia è sotto gli occhi di tutti» – Il video

Il presidente dell’Ucraina: Mosca ha distrutto strutture sanitarie ed ospedali, è una cosa senza senso

Nel suo ultimo videomessaggio pubblicato su Facebook il presidente dell’Ucraina Volodymyr Zelensky ha detto che la sconfitta strategica della Russia «è già ovvia per tutti nel mondo e anche per coloro che ancora hanno canali di comunicazione aperti con loro. Mosca non ha semplicemente il coraggio di ammetterlo. Sono codardi. E cercano di nascondere la verità con bombardamenti e colpi di artiglieria». Secondo Zelensky dall’inizio dell’invasione dell’Ucraina le truppe russe «hanno distrutto 570 strutture sanitarie e 101 ospedali, è una cosa senza senso, è una barbarie. Tutti gli ospedali distrutti dagli occupanti, tutte le scuole, tutte le università che hanno bombardato, tutte le case, i ponti, le aziende, ricostruiremo tutto», ha assicurato.


Leggi anche: