Scopri di più su DOMINO, la nuova rivista sul mondo che cambia

Iran, crolla un edificio di dieci piani ad Abadan: «Rischiano anche i palazzi vicini» – Il video

I servizi di emergenza sono ancora al lavoro per salvare le persone intrappolate sotto le macerie. Finora ne sono state estratte vive 32, il numero di feriti è di 35

Un palazzo di dieci piani è crollato nella cittadina di Abadan in Iran causando la morte di almeno 10 persone. I servizi di emergenza sono ancora al lavoro per salvare le persone intrappolate sotto le macerie. Finora ne sono state estratte vive 32, il numero di feriti è di 35. Il crollo dell’edificio è avvenuto a mezzogiorno di ieri per ragioni ancora sconosciute. Secondo il governatore di Abadan Ehsan Abbaspour è andato distrutto circa il 30-40% del palazzo. Nelle prime ore dell’incidente, le autorità hanno riferito che probabilmente c’erano circa 80 persone nell’edificio, ma poi ne hanno ridotto il numero a decine. Le autorità hanno arrestato sei persone per il crollo, tra cui il proprietario dell’edificio e gli ispettori della città. Secondo il media Iran News Wire, che ha pubblicato alcune immagini aeree dell’edificio, un crollo definitivo di tutto l’edificio metterebbe in pericolo anche i palazzi vicini.


Leggi anche: