Scopri di più su DOMINO, la nuova rivista sul mondo che cambia

L’annuncio di Zuppi, nuovo presidente della Cei: «A novembre un report sugli abusi sui minori nella Chiesa»

«Il pensiero è sempre per le vittime, il loro dolore è la prima preoccupazione», ha commentato in conferenza stampa

Il cardinale Matteo Zuppi, nuovo presidente della Cei, ha annunciato un report sugli abusi sui minori all’interno della Chiesa. «Lo dobbiamo, la Chiesa è dalla parte delle vittime», ha detto, spiegando che il report verrà pubblicato per il 18 novembre. «Si indagheranno i casi dal 2000 al 2021 – ha detto Zuppi nella conferenza stampa al termine dell’assemblea generale -. Perché non dal 1945 in poi? Perché è molto più serio così. A noi interessa affrontare le contraddizioni vere, le cose che conosciamo. Bisogna evitare il rischio di minimizzare ma anche di amplificare. Non vogliamo discutere, come visto in Francia. vogliamo prenderci le nostre responsabilità. E ce le siamo già prese». Il nuovo presidente della Cei ha aggiunto: «Il pensiero è sempre per le vittime, il loro dolore è la prima preoccupazione».


Leggi anche: