Scopri di più su DOMINO, la nuova rivista sul mondo che cambia

Maturità 2022, al via la seconda prova d’indirizzo: sarà diversa per ogni scuola

Le tracce delle commissioni interne. Alle 8,30 la distribuzione

L’esame di maturità entra nel vivo. Oggi 520 mila maturandi affrontano la prova scritta d’indirizzo. Le tracce non sono state predisposte dal ministero dell’Istruzione, ma sono frutto dell’elaborazione delle commissioni interne sulla base degli argomenti affrontati dalla singole classi durante l’anno. Per gli indirizzi liceali la prova dura dalle 4 alle 6 ore. Gli indirizzi che prevedono attività pratiche, come ad esempio l’artistico, potranno svolgere la prova in più giorni. Per gli istituti tecnici e professionali lo scritto d’indirizzo avrà una durata compresa tra le 6 e le 8 ore, in base alla tipologia di scuola.


Le tracce alle 8,30

Come si svolgerà? Alle 8,30 i docenti distribuiranno le tracce della seconda prova. Visti gli ultimi due anni dovuti alla pandemia, il ministero dell’Istruzione ha deciso di facilitare gli studenti e di far preparare la seconda prova ai docenti titolari della materia oggetto dello scritto e sarà quindi uguale per i soli studenti dello stesso istituto. L’esame quindi si svolge a seconda dell’indirizzo scolastico, grafica o scritto grafica, pratica, compositivo/esecutiva musicale e coreutica. Protagoniste della prova saranno una o più discipline caratterizzanti il corso di studio e saggeranno le conoscenze dei maturandi, nonché le competenze attese dal profilo educativo culturale e professionale dello studente dello specifico indirizzo.


Leggi anche: