Scopri di più su DOMINO, la nuova rivista sul mondo che cambia

Atletica, Marcell Jacobs vince i 100 metri nei campionati italiani. Ha corso in 10″12

Il prossimo obiettivo per il velocista azzurro sono i Mondiali: cominceranno il 15 luglio a Eugene, in Oregon

Per la quinta volta consecutiva Marcell Jacobs ha vinto la gara dei 100 metri nei campionati assoluti italiani: sulla pista del Guidobaldi di Rieti ha corso la distanza principe dell’atletica leggera in 10”12. Anche se gli ha permesso di arrivare primo in Italia, questo tempo è ancora lontano da quei 9”80 con cui ha vinto la medaglia d’oro alle Olimpiadi di Tokyo. Ora si guarda al futuro: il 15 luglio ci saranno a Eugene, in Oregon i Mondiali di atletica leggera. È qui che Jacobs dovrà difendere il suo primato e confermare i risultati che hanno sorpreso il mondo la scorsa estate. Al termine della gara, Jacobs ha dichiarato: «Abbiamo deciso solo all’ultimo ieri di partecipare ai Campionati assoluti di Rieti, perché prima volevamo capire come andava negli allenamenti e poi aumentare un pochino l’intensità se le condizioni lo potevano permettere».


Il campione olimpico ha poi aggiunto: «Era importante essere qui, era una gara importante per ritrovare il ritmo, le sensazioni e l’adrenalina della gara. Il tempo non mi soddisfa a pieno perché corro per fare altri tempi, ma sono comunque contento di essere tornato. A livello emotivo ho dovuto fare attenzione a mille cose, mille dettagli in queste gare e ho corso forse fin troppo controllato, non sono riuscito a “liberare le emozioni” ma dalla prossima gara le lascerò andare, userò gambe ed emozioni». 


Continua a leggere su Open

Leggi anche: