Scopri di più su DOMINO, la nuova rivista sul mondo che cambia

Tornano le mascherine al chiuso? L’assessore alla sanità del Lazio: «Chiederò l’obbligo al governo»

Nella regione 20 mila casi in due giorni. Oggi la Conferenza Stato-Regioni

L’assessore alla sanità della Regione Lazio Alessio D’Amato vuole chiedere al governo di far tornare l’obbligo di mascherine al chiuso. A causa dei contagi da Coronavirus, che nella regione continuano a crescere: oltre 20 mila nuovi casi in due giorni. «Porterò alla prossima Conferenza Stato-Regioni la proposta di ripristinare al chiuso l’uso delle mascherine – spiega al Il Messaggero D’Amato -. Altrimenti il rischio di inficiare la stagione estiva è alto per le assenze dovute all’isolamento Covid che mediamente durano circa otto giorni. Le scelte devono essere nazionali tenuto conto che stiamo in una stagione di grandi spostamenti turistici». L’assessore, spiega il quotidiano, spera che la sua richiesta venga accettata nella Conferenza Stato-Regioni in programma per oggi. L’obbligo però dovrebbe tornare per tutta Italia, non solo nel Lazio.


Continua a leggere su Open


Leggi anche: