Scopri di più su DOMINO, la nuova rivista sul mondo che cambia

Sparatoria a Copenaghen, diversi morti. Arrestato un 22enne danese: la polizia non esclude l’ipotesi terrorismo – I video

L’attacco è avvenuto nel centro commerciale Field’s

Ci sono diversi morti e feriti nella sparatoria avvenuta in un centro commerciale di Copenaghen nel pomeriggio di oggi, 3 luglio. Ne dà notizia la polizia della capitale danese, che su Twitter ha scritto: «Diverse persone sono state colpite. Lavoriamo sul posto. La gente deve restare e aspettare la polizia». La sparatoria è avvenuta nel centro commerciale Field’s. Una persona è stata arrestata. Si tratta di un cittadino danese di 22 anni: secondo gli agenti avrebbe agito da solo. La polizia al momento non esclude l’ipotesi terrorismo, stando a quanto spiegato nel corso di una conferenza stampa.


Per la serata di oggi, nella capitale danese era atteso il concerto di Harry Styles. Ma dopo la sparatoria l’ex membro dei One Direction ha deciso di annullare lo show in programma. In un tweet, rivolgendosi ai fan, Styles ha scritto: «Ho il cuore spezzato e sono vicino alle persone di Copenaghen. Adoro questa città. Le persone sono così affettuose e piene di amore. Sono devastato per le vittime, per le loro famiglie e per tutti coloro che soffrono. Mi dispiace non aver potuto trascorrere la serata insieme. Per favore, prendetevi cura l’uno dell’altro».


Continua a leggere su Open

Leggi anche: