Scopri di più su DOMINO, la nuova rivista sul mondo che cambia

Roma, grave il regista tv Carmine Elia: ferito nell’incidente in cui sono morte due ventenni

Il frontale è avvenuto nella notte tra il 10 e l’11 luglio nella zona nord di Roma, lungo via del Foro Italico. Le ragazze sono morte sul colpo. Il 55enne è stato trasportato d’urgenza al Gemelli

Carmine Elia, il regista televisivo 55enne che si è scontrato in un frontale nella notte lungo via del Foro Italico a Roma, è ricoverato in gravi condizioni all’ospedale Gemelli. Nell’incidente hanno perso la vita due ragazze di 21 e 22 anni: Beatrice Funariu e Giorgia Asia Anzuini. La dinamica dell’incidente è ancora tutta da chiarire, ma secondo la prima ricostruzione poco dopo la mezzanotte la Citroen C3, con a bordo le due ventenni, si è schiantata ad alta velocità contro l’Alfa Stelvio guidata dal regista. Nello schianto, l’auto delle ragazze si è ribaltata. Chiamati da alcuni passanti, i vigili del fuoco di Roma e gli operatori del 118 non hanno potuto far altro che constatare la morte delle ragazze. Il regista, invece, è rimasto gravemente ferito ed è stato portato con urgenza all’ospedale Gemelli. Dal 2001, Carmine Elia ha diretto varie serie e mini-serie televisive soprattutto per la Rai come “Don Matteo”, “Mare fuori”, “Sopravvissuti” e “La porta rossa”.


Continua a leggere su Open


Leggi anche: