Scopri di più su DOMINO, la nuova rivista sul mondo che cambia

L’esplosione che ha devastato 40 case ad Evansville in Indiana: 3 morti e un cratere di 60 metri – Il video

Decine di mezzi dei vigili del fuoco sono sul posto. Secondo le autorità locali potrebbero esserci molte più vittime

Almeno tre morti e una quarantina di abitazioni distrutte. Questo è il bilancio provvisorio dell’esplosione avvenuta a Evansville, nella zona sud dell’Indiana. Decine di mezzi dei vigili del fuoco sono sul posto. Secondo le autorità locali potrebbero esserci molte più vittime. Le immagini dell’esplosione – di cui non si conoscono al momento le cause – sono finite in rete. L’esplosione, che ha distrutto una quarantina di abitazioni, ha lasciato un cratere di un raggio di sessanta metri.


In un post su Twitter il sindaco della cittadina Lloyd Winnecke ha condiviso le foto della scena che mostrano case distrutte e danneggiate e cumuli di detriti. Facendo sapere che i primi soccorritori e i dipartimenti locali «manterranno i residenti nei quartieri di Willemette Village/Wesselman Park al sicuro e informati».


Il sindaco ha detto alla Cnn che probabilmente ci vorrà del tempo per capire cosa è successo. Una squadra di esperti è sul luogo per capire cosa è accaduto. Le autorità hanno anche chiesto ai residenti di stare lontano dalla zona.

Continua a leggere su Open

Leggi anche: