Scopri di più su DOMINO, la nuova rivista sul mondo che cambia

La nuova promessa di Berlusconi: «I lavori edilizi partiranno subito e i controlli si faranno dopo» – Il video

Secondo il Cavaliere la misura creerà 800 mila posti di lavoro in più

«Una pillola al giorno del nostro programma dovrebbe levare di torno i signori della sinistra. Speriamo». Si apre così l’ultimo videomessaggio sull’account Twitter del leader di Forza Italia Silvio Berlusconi. «Oggi parliamo della burocrazia che ci soffoca. Per costruire una casa, o per ristrutturarla, per aprire un’attività un negozio, un ristorante, oggi è richiesta un’infinità di pratiche, di permessi, di autorizzazioni che durano una infinità di tempo. Con noi, invece, basterà rispettare le leggi e una comunicazione per lettera raccomandata al Comune di pertinenza», promette il quattro volte presidente del consiglio. Secondo il Cavaliere, con le riforme promosse da Forza Italia, che non vengono però spiegate nel dettaglio, «i lavori potranno partire subito e i controlli si faranno a posteriori, con una multa a chi ha infranto le leggi». Una misura che – afferma Berlusconi – dovrebbe creare «800 mila posti» di lavoro in più.


Continua a leggere su Open


Leggi anche: