Scopri di più su DOMINO, la nuova rivista sul mondo che cambia

«Il Colle? Fuori dalla mia testa», Berlusconi dopo la sconfitta del suo Monza: «Dove schiero Salvini e Meloni? Calcio è cosa seria» – Il video

L’ex premier insiste che le sue ambizioni di pochi mesi fa di salire al Quirinale sono ormai tramontate, nonostante le ultime polemiche: «Credo di avere detto che non posso pretendere altro dalla vita, che sono soddisfatto»

Il Quirinale? «Assolutamente è fuori dalla mia testa». Non sembra lasciare adito a ripensamenti Silvio Berlusconi intervistato alla fine della partita del Monza di ieri, 13 agosto, persa 2-1 contro il Torino. «Credo di avere detto che non posso pretendere altro dalla vita, che sono soddisfatto», ha ribadito. Al giornalista che gli chiedeva che ruoli avrebbe assegnato a sé stesso, a Giorgia Meloni e a Matteo Salvini se avesse dovuto immaginarli in un contesto calcistico, il Cavaliere ha sorriso e risposto che «La politica è un conto, il calcio è cosa seria». E ha soggiunto: «Io non ho detto niente, eh».


Continua a leggere su Open


Leggi anche: