Scopri di più su DOMINO, la nuova rivista sul mondo che cambia

Brasile, Bolsonaro strattona un contestatore YouTuber e prova a strappargli il telefono di mano – Il video

Wilker Leao è noto per le sue proteste politiche contro il presidente. Stavolta gli stava facendo alcune domande sulla coalizione

Il presidente brasiliano Jair Bolsonaro ha provato a togliere violentemente di mano il telefono a una persona che lo stava contestando. Le immagini sono state girate fuori dalla sede della Presidenza brasiliana, il Palazzo do Planalto, a Brasilia e sono state pubblicate da Globo. Durante lo scatto di alcuni selfie del presidente con i suoi sostenitori, Wilker Leao – noto per aver filmato e pubblicato su Tik Tok e YouTuber i suoi scontri con i sostenitori di Bolsonaro – arriva per fargli alcune domande sulla sua alleanza con alcuni partiti di destra e di centro. A quel punto, si vede nel video, Leao viene spinto via da un apparente agente di sicurezza, ma si rifiuta di andarsene. L’influencer comincia a insultare il presidente, definendolo tra le altre cose un “codardo”. In seguito si vede Bolsonaro uscire dalla sua auto, afferra il colletto dello YouTuber e dire mentre prova a strappargli il telefono di mano: «Vieni qui, vieni qui a parlare con me».


Leggi anche: