Scopri di più su DOMINO, la nuova rivista sul mondo che cambia

Nations League, l’Italia vince 1-0 contro l’Inghilterra a San Siro

Al Meazza gli azzurri si sono sfidati con una formazione decimata riuscendo però a ottenere un’importante vantaggio per l’accesso alle Finals

Nella quinta giornata della Nations League gli azzurri della Nazionale italiana di calcio hanno battuto l’Inghilterra a San Siro per 1-0. Uno scontro difficile per la squadra di Roberto Mancini che è scesa in campo con pesanti assenze, l’ultima quella di Immobile per un fastidio muscolare. Poche ore fa invece il centrocampista del Milan Tonali aveva lasciato il ritiro della Nazionale per un affaticamento muscolare. Al Meazza gli azzurri si sono sfidati con una formazione decimata riuscendo però ad ottenere un’importante vantaggio per l’accesso alle Finals. Ora sarà decisivo lo scontro con l’Ungheria in trasferta. Dopo alcuni tentativi andati a vuoto, nel secondo tempo il gol di Raspadori ha risolto l’incontro con l’Inghilterra. «Questa è una vittoria importantissima: ci lascia tranquilli per le teste di serie del sorteggio di qualificazione all’Europeo, ci consente di arrivare primi nel girone di Nations League, e ci da’ la consapevolezza di aver battuto una delle nazionali più forti al mondo», ha detto il tecnico Mancini poco dopo il match. «In un girone con Germania e Inghilterra abbiamo fatto giocare tanti giovani, con meno esperienza degli altri. Eppure lunedì ci andiamo a giocare a Budapest il primo posto del girone: un bel risultato in questi mesi di sofferenza».



Continua a leggere su Open

Leggi anche: