Scopri di più su DOMINO, la nuova rivista sul mondo che cambia

Shinzo Abe, al via i funerali di Stato tra le proteste – Il video

Sono cominciate presso il padiglione Nippon Budokan a Tokyo

Sono cominciati a Tokyo i funerali di Stato in memoria dell’ex premier Shinzo Abe. Abe è stato ucciso in un attentato terroristico a luglio. Alle esequie sono presenti qualche migliaia di persone, circa 700 rappresentanti di Paesi stranieri e organizzazioni internazionali e anche tanti manifestanti. Sono cominciate dopo le 14:00 ora locale (alle 07:00 in Italia) presso il padiglione Nippon Budokan a Tokyo dove era stata trasferita l’urna con le ceneri di Abe. A cui la famiglia ha già riservato i funerali privati. Sono previsti interventi in memoria della sua figura, la celebrazione di un minuto di silenzio, la proiezione di un video su di lui e offerte floreali. Ma ci sono anche tanti manifestanti che protestano per le esequie pubbliche. Criticando l’eccessivo sfarzo della manifestazione e i soldi spesi. La scorsa settimana un uomo si è dato fuoco davanti alla residenza del premier Fumio Kishida per protesta. Abe era stato l’ispiratore soprattutto di un’ambiziosa politica di ripresa economica, l’Abeconomics. Ma la sua figura è considerata in modo critico nel Paese, dove molti contestavano la sua ideologia nazionalista e il suo desiderio di rivedere la costituzione pacifista giapponese.


Continua a leggere su Open


Leggi anche: