Scopri di più su DOMINO, la nuova rivista sul mondo che cambia

Colloquio telefonico tra il capo del Pentagono Austin e il russo Shoigu: «Importante mantenere linee di comunicazione»

I due ministri della difesa hanno parlato dell’evoluzione del conflitto in Ucraina. E su un colloquio Biden-Putin, il Cremlino dice: «Non è in programma»

Il ministro della Difesa americano Lloyd Austin e il suo omologo russo Sergei Shoigu hanno discusso telefonicamente della situazione in Ucraina. A comunicarlo è il Pentagono, che spiega come Austin abbia «enfatizzato l’importanza di mantenere linee di comunicazione» tra i due Paesi sull’evoluzione del conflitto. La conferma dell’incontro è arrivata anche da parte del ministero della Difesa russo, che ha spiegato come il colloquio telefonico sia servito per discutere «questioni di attualità e di sicurezza internazionale». Secondo l’agenzia russa Ria Novosti, l’ultima conversazione telefonica tra Austin e Shoigu si era svolta lo scorso maggio. Il portavoce del Cremlino, Dmitry Peskov, ha invece smentito un possibile colloquio anche tra il presidente russo Vladimir Putin e il suo omologo statunitense Joe Biden: «Non è in programma», ha tagliato corto Peskov.


Foto di copertina: ANSA | Il capo del Pentagono Lloyd Austin (sinistra) e il ministro della difesa russo Sergei Shoigu (destra)


Continua a leggere su Open

Leggi anche: