Scopri di più su DOMINO, la nuova rivista sul mondo che cambia

Dalla leggenda metropolitana dell’apocalittica dissenteria a Gubbio ai “vaccini mai testati”: le fake news della settimana

La sintesi delle verifiche dei fatti contro le falsità diffuse durante la settimana

Come ogni sabato, riportiamo in questa speciale galleria la sintesi dei fact-check più interessanti della settimana. Negli ultimi giorni è circolata una vera e propria leggenda metropolitana su una fantomatica intossicazione alimentare di massa in un ristorante di Gubbio, sostenuta da immagini decontestualizzate e audio “divertenti” sulla vicenda, smentita però dal locale e dall’USL di Gubbio. Torna prepotente la disinformazione sui vaccini anti Covid-19, in particolare quello di Pfizer a seguito dell’audizione al Parlamento europeo da parte dell’europarlamentare olandese Rod Roos che gli ambienti No Vax e No Green pass hanno cavalcato ignorando volutamente due anni di informazioni già note. Non sono mancate le bufale sull’Ucraina, in particolare quelle contro l’ambasciatrice americana a Kiev.

Hai dubbi su una notizia, una fotografia o sulle dichiarazioni di un politico? Inviaci la tua segnalazione:

  1. all’indirizzo [email protected]
  2. inviando un messaggio Whatsapp al numero +393518091911
  3. inviando un messaggio privato nella nostra pagina Facebook di Open
  4. inviando un DM al nostro account Twitter di Open Fact-checking
  5. inviando un DM al nostro account Instagram di Open