Scopri di più su DOMINO, la nuova rivista sul mondo che cambia

Il presidente Mattarella: «Sfide drammatiche incombono sull’Ue, serve fiducia reciproca» – Il video

Il presidente è intervenuto a Maastricht in occasione del trentesimo anniversario della firma dell’omonimo Trattato Ue

«Sfide drammatiche incombono sull’Ue, serve fiducia reciproca». Lo ha detto il presidente della Repubblica Sergio Mattarella intervenendo a Maastricht in occasione del trentesimo anniversario della firma dell’omonimo Trattato Ue. In particolare «sul tema dei migranti – ha precisato Mattarella all’indomani del durissimo scontro tra Italia e Francia – servono scelte condivise dell’Unione europea». Ma anche sul tema centrale degli approvigionamenti, ha richiamato ancora Mattarella interloquendo con un gruppo di studenti di tutta Europa, «bisogna ripensare le scelte in materia energetica: non è il momento delle esitazioni o scelte egoistiche. Al contrario serve coraggio».


Continua a leggere su Open


Leggi anche: