Scopri di più su DOMINO, la nuova rivista sul mondo che cambia

M5S allo scontro sul termovalorizzatore di Roma: parte l’esposto alla Corte dei Conti

L’affondo legale contro la scelta del Comune guidato da Roberto Gualtieri

Il Movimento 5 Stelle ha depositato un esposto alla Corte dei Conti contro la decisione del Comune di Roma guidato da Roberto Gualtieri di avviare la costruzione di un termovalorizzatore. Lo ha annunciato in una nota lo stesso gruppo consiliare del M5S insieme alla Lista Civica Raggi: «Ieri via Pec abbiamo depositato l’esposto alla Corte dei Conti contro l’inceneritore voluto da Gualtieri e dalla maggioranza che lo sostiene – si legge nella nota -: è ora di porre un freno deciso a questa decisione scellerata che rischia seriamente di danneggiare un territorio, la salute dei cittadini capitolini e di minare il futuro delle giovani generazioni. Non deroghiamo e non derogheremo in alcun modo ai nostri princìpi, ma lotteremo fino in fondo a difesa di Roma e della salute dei nostri concittadini».


Foto: Ansa/Angelo Corconi – Il leader del M5S Giuseppe Conte con il sindaco di Roma, e suo ex ministro dell’Economia, Roberto Gualtieri, in una foto d’archivio.


Continua a leggere su Open

Leggi anche: