Scopri di più su DOMINO, la nuova rivista sul mondo che cambia

È morta nonna Rosetta di Casa Surace, l’addio dei videomaker: «Eravamo tutti suoi nipoti»

Aveva 89 anni ed era diventata una star dei social con sketch diventati popolarissimi tormentoni

Nonna Rosetta di Casa Surace, diventata una star dei social per gli sketch di cui era protagonista insieme ai videomaker campani, è morta all’età di 89 anni. A riferirlo è la stessa Casa Surace in un post su Instagram. «Addio nonna. Ti chiamiamo nonna, perché per tutti noi sei stata veramente una nonna, oltre che la migliore amica. E oggi ci fa sorridere tra le lacrime chi ci fa le condoglianze, come fossimo tutti tuoi nipoti. Siamo sicuri che ora sei da qualche parte a preparare un ragù che pippitierà per tutte le ore che vorrai, e ti salutiamo con le ultime parole che hai detto per la nostra grande famiglia: ‘Stattaccort‘. Ci stiamo accorti, tranquilla. Ciao, nonna Rosetta», hanno scritto sui social salutando così il celebre volto della factory e casa di produzione nata nel 2015 dall’incontro tra ragazzi e ragazze di Napoli e Sala Consilina. Nonna Rosetta, la vera nonna di Beppe Polito – uno dei componenti di Casa Surace – aveva 89 anni ed era forse il personaggio più amato del gruppo, conosciuta sia per i video sul web ma anche sul piccolo schermo, grazie alle pubblicità in cui appariva come testimonial di alcuni brand.


Visualizza questo post su Instagram

Un post condiviso da Casa Surace (@casasurace)


Continua a leggere su Open

Leggi anche: