Spagna, bus finisce in un fiume in Galizia: sale a sei il numero delle vittime – Il video e le foto

L’autista e un passeggero sono stati ricoverati in ospedale

Sono sei le vittime dell’incidente dell’autobus che, nella notte tra sabato e domenica, è caduto nel fiume Lérez da un ponte a Cerdedo-Cotobade (Pontevedra) in Galizia, nel nord-ovest della Spagna. Sul mezzo c’erano otto persone. In mattinata, i servizi di emergenza galiziani avevano dichiarato su Twitter di aver recuperato i corpi senza vita di due passeggeri, un bilancio che poi è salito nel corso delle ore. Altre due persone, tra cui l’autista dell’autobus di 60 anni, sono state soccorse e ricoverate in ospedale. L’incidente è avvenuto intorno alle 21:35 di sabato: il pullman della compagnia Monbus sulla linea tra Lugo e Vigo è caduto nel fiume al chilometro 67,5 della N-541, nel comune di Peter. Sul mezzo viaggiavano i familiari che si stavano recando in visita ai detenuti del carcere di Monterroso. Le operazioni di soccorso sono state interrotte nella notte a causa del brutto tempo ma sono riprese all’alba, con l’aiuto di un elicottero.


Video e foto di copertina: Guardia Civil/Twitter


Continua a leggere su Open

Leggi anche: