Maltempo, nuova alluvione in Portogallo: metro piene d’acqua e strade sommerse dal fango – I video

Dopo l’inondazione a Lisbona di poche settimane fa, le piogge torrenziali hanno colpito soprattutto la città di Oporto a nord-ovest del Paese. Nuovo picco previsto nelle prossime ore

Un sabato di piogge torrenziali e numerosi disagi quello in Portogallo, dove soprattutto la città di Oporto è stata inondata dalla grande quantità di acqua caduta. Sono aumentate di ora in ora le immagini di stazioni metro completamente allagate, strade sommerse dal fango e cittadini in fuga, spaventati dall’ondata improvvisa di maltempo. Per ora non ci sarebbero feriti gravi né vittime. Solo poche settimane fa a Lisbona i canali di drenaggio dell’acqua piovana si erano rivelati insufficienti per sopportare l’ondata di maltempo. Ora il Portogallo è di nuovo alle prese con un’alluvione che ha messo in ginocchio la città costiera nella parte nord-est del Paese. Secondo gli esperti, un’altra possibile causa concomitante potrebbero essere i lavori in corso nei tunnel della metropolitana, sebbene fonti ufficiali dell’azienda trasporti della città abbiano descritto come assurda la relazione fra il disastro e i lavori di ampliamento della rete. Nel frattempo preoccupano le previsioni delle prossime ore: la Protezione civile ha annunciato un altro picco di precipitazioni intense.


Continua a leggere su Open


Leggi anche: