Firenze, la ragazza che diventa anoressica dopo le violenze sessuali del prof

I fatti in una scuola media. La preside non ha denunciato

La procura di Firenze ha iscritto nel registro degli indagati per violenza sessuale un professore di una scuola media. Secondo l’accusa la vittima avrebbe subito violenze fisiche e psicologiche. Tanto da diventare in seguito anoressica. La giovane aveva raccontato di aver subito dal prof attenzioni, in particolare abbracci. Quel docente era stato oggetto anche di una lettera di genitori, che si lamentavano proprio delle attenzioni nei confronti delle alunne. Anche due professori li avevano notati. L’uomo, che di recente è andato in pensione, avrebbe anche fatto commenti sessuali espliciti in classe. La Toscana, fa sapere Repubblica Firenze, ha ordinato un’ispezione nella scuola. La preside che era in carica all’epoca degli esposti aveva elementi sufficienti per segnalare tutto alle autorità. Ma non lo ha mai fatto.


Leggi anche: