Palermo, scomparsa (di nuovo) Jessica Lo Cascio. L’appello degli amici: «Scappata dall’ospedale, ha bisogno di aiuto» – Il video

La 30enne era stata ritrovata l’11 giugno e portata in ospedale, da cui poi è fuggita

Momenti di apprensione a Palermo per la scomparsa di Jessica Lo Cascio, 30 anni, sparita lo scorso 11 giugno. La giovane era poi stata ritrovata la sera del 14 giugno e portata in ospedale, ma è nuovamente scappata senza lasciare tracce. La situazione desta grande preoccupazione tra familiari e amici, poiché Jessica pare stia attraversando un periodo di particolare fragilità. In un videomessaggio, un’amica di Jessica ha espresso il suo rammarico: «Tutti avete segnalato, ma nessuno si è permesso di chiamare le forze dell’ordine: la dovete fermare, dovete chiamare la polizia o contattare noi. Adesso Jessica è scappata di nuovo dall’ospedale». Due amiche di Jessica, infatti, in un video girato per le strade di Palermo, hanno lanciato un accorato appello: «Se la vedete, chiamate il 112 e fate in modo che venga presa in consegna. Se davvero vogliamo aiutarla, la cosa più saggia è trattenerla e contattare le forze dell’ordine. Ha bisogno di aiuto». La nuova scomparsa di Jessica, avvenuta dopo aver lasciato improvvisamente l’ospedale Villa Sofia, ha riacceso l’ansia e le preoccupazioni tra i suoi cari. Non è stato ancora reso noto il possibile motivo per cui Jessica, madre di due bambini, abbia deciso di allontanarsi.


Leggi anche: