Manchester United, in panchina arriva Solskjaer

di OPEN

Ole Gunnar Solskjaer, è il nuovo allenatore del Manchester United, dopo il licenziamento di José Mourinho. Solskjaer, norvegese, come si legge sul sito ufficiale del club, guiderà la squadra fino alla fine della stagione 2018/19. L’ex attaccante dei “Red devils” avrà al proprio fianco un altro ex, Mike Phelan, già collaboratore di Alex Ferguson, storico allenatore dello United. Il nuovo responsabile esordirà contro il Cardiff sabato prossimo in Premier League.

photo

Da calciatore era conosciuto come “super-riserva” della coppia Cole-Cantona nel Manchester stellare della metà degli anni 90. Da riserva di lusso riuscì comunque a realizzare 91 reti in 12 stagioni (19 nella stagione 1996/97, 18 in quella 1998/99 e 25 nel 2001/2002) entrando in campo spesso negli ultimi minuti di gioco e guadagnandosi per questo il soprannome “The Baby-Faced Assassin”, spietato sotto porta, dall’aspetto di un ragazzino.

photo