L’ex braccio destro di Le Pen ha depositato il marchio “Gilet gialli”

Florian Philippot, leader del partito Les Patriotes, pensa a un’alleanza in vista delle elezioni europee di maggio: “Il nostro programma è compatibile con le loro richieste”

L’ex braccio destro di Marine Le Pen, Florian Philippot, ha fatto registrare il marchio Les Gilets jaunes (I Gilet gialli) il 30 novembre, presso l’Istituto Nazionale della Proprietà Industriale (Inpi), l’ente competente francese. Il capo di gabinetto di Philippot, Joffrey Bollée ha spiegato a L’Opinion che la decisione è stata presa per garantire al movimento, reduce da otto sabati di protesta, un punto di riferimento «amico» in vista delle europee. Bolle’e ha aggiunto che non è esclusa la creazione della lista Avec Les Gilets jaunes (“Con i Gilet gialli”): «Il programma di Les Patriotes è compatibile al cento per cento con le richieste dei Gilet gialli».

    Leggi anche