Ora vi facciamo vedere come è davvero la situazione ad Amatrice

di David Puente
Ora vi facciamo vedere come è davvero la situazione ad Amatrice

Non si ferma la strumentalizzazione dei cittadini di Amatrice nella propaganda contro i migranti appena sbarcati dalla Sea Watch. Abbiamo qualcosa da mostrarvi

La strumentalizzazione dei cittadini di Amatrice non si è placata. In seguito ai nostri due articoli riguardo le fotografie utilizzate per raccontare la presunta e odierna situazione dei terremotati, e nonostante la testimonianza del sindaco, ecco che gli utenti che hanno condiviso le immagini fasulle (come la foto del campo profughi in Libano) ci scrivono “Vai ad Amatrice di persona”, “Fidati che nevica!”, “Forse ad Amatrice è pure peggio!”. Abbiamo qualcosa da mostrarvi.