Stasera in Tv: film e programmi del 14 gennaio 2019

di OPEN

Da True Detective a Il grande dittatore, passando per le inchieste sulla giustizia italiana di Presa diretta. Ecco i consigli di Open per la serata

Nelle ultime ore (ma forse negli ultimi anni) in Italia non si fa altro che parlare di giustizia: quando non funziona, quandoin ritardo, dove arriva male e dove arriva con troppa fretta e superficialità. Se avete voglia di pensarciancora un po', ecco i consigli ad hoc di Open per una serata da veri paladini del buon senso.

Su Rai 3 la giusta dose d'attualità quotidiana con Riccardo Iacona, che aPresa Direttapresenteràuna doppia inchiesta. La prima parte della serata sarà dedicata aPalazzi di Ingiustizia, un viaggio all'interno dei tribunali italiani per raccontare la macchina della giustizia e i rischi del suo collasso. A rispondere agli inputdel servizio su «l'emergenza dei tribunali italiani, il mondo dei giudici, le correnti nella magistratura, le pressioni della politica, le storie di errori giudiziari e di malagiustizia», ci saràAlfonso Bonafede (M5S), il ministro della Giustizia. Il tutto condito da un tete a tete tra Giulia Grillo (M5S), la ministra della Salute, e Walter Ricciardi, presidente dimissionario dell'Istituto Superiore di Sanità.

Punto di forza per la seconda inchiesta, La caduta dei giganti, una testimonianza sui milioni di alberi abbattuti dalla tempesta che ha investito le montagne di Veneto e Trentino nello scorso ottobre. «L’ennesima, drammatica testimonianza di come ormai gli effetti del cambiamento climatico sono entrati nelle nostre vite».

Su SkyAtlantic, dalle 21:15 partirà ufficialmente la programmazionedella nuova stagione di True Detective. Interessante il ritorno di Nic Pizzolatto,showrunner e sceneggiatore della prima stagione, che farà da regista anche in alcuni tra i nuovi episodi. Dalle prime immagini, la sensazione (e anche l'augurio) è che si sia ritornati ai tempi della prima, in cui il futuro premio Oscar Matthew Mcconaughey e Woody Harrelson avevano dato forma a uno squisito noir investigativo tra le lande della Louisiana. Stavolta sarà l'Arkansas a fare da sfondo alle indagini dark del detective protagonista, il premo Oscar Mahershala Ali.

Grandissime le aspettative sulla colonna sonora: dopo Far From Any Roaddi The Handsome Familynella sigla d'apertura di TrueDetective 1, e dopo la scelta di inserire brani come Rocks and Gravel di Bob Dylan, One Bourbon, OneScotch, One Beer di John Lee Hooker e Meet Me In The Alleywaydi Steve Earle, la speranza è che il Sud degli Stati Uniti gli siadi nuovo da ispirazione.

A proposito di Woody Harreleson, per i fortunati che hanno potutogodersi la pausa pranzo tra le mura domestiche, su Sky Cinema uno c'è statoTre manifesti a Ebbing, Missouri del regista e drammaturgo irlandese Martin McDonagh (2017). Nei panni della protagonistaFrances McDormand porta avanti un dramma dalla lente quasi documentaristica. Con l'affissione di tre manifesti sulla statale di un'America provinciale e chiusa (uno scenario molto clinteastwoodiano)una madre lotta per la giustizia di sua figlia violentata e uccisa. Per chi avesse la memoria corta, da rivedere il discorso di McDormanddurante la premiazione agli Oscar come miglior attrice protagonista.

Amanti della notte e dell'attualità dei grandi classici: alle 00:40, Sky Arte ci regala la versione restaurata deIl grande dittatore di Charlie Chaplin. Come direbbe il professor Herr Kibitzer, «eccellenza, un'azione vale più delle parole». Sintonizziamoci.

Un piccolo off topic, ma non troppo. Qualche giorno fa Tulsi Gabbardha annunciato che si candideràalle presidenziali2020. Oltre a essere induistae veterana dell'Iraq, è anche hawaiana. E allora, qualora aveste bisogno di una scusa per fare tardi davanti a un documentario, Su Nat Geo WIld alle 22.45 c'è Wild Hawaii: paradiso impietoso. Va bene, il collegamento con la terra del fuoco e dell'acqua è un po' troppo forzato. Ma fidatevi: ne vale la pena.

Su Netflix, l'offerta sul tema copre uno spazio talmente ampio che è impossibile tirar fuori un solo titolo. Per questa sera, fatevi risolvere il problema da Openche ne seleziona un paio: la docuserie Innocente, trattadal libro di John Grisham, su una vera storia di omicidi e percorsi giudiziari adAda, Oklahoma; l'altro consiglio è La Mante, serie francese (molto molto interessante) sulla collaborazione tra una serial killer in carcere e suo figlio, un detective.

Nota d'obbligo: su Premium Cinema, alle 1:12 c'è Youth di Paolo Sorrentino. Anche stavolta, abuon intenditore poche parole.