«Un ragazzo del futuro», nelle illustrazioni i passi di Giulio Regeni in 3 anni senza verità

Abbiamo scelto di raccontare la storia di Giulio, dal giorno della sua scomparsa a quello del ritrovamento del suo corpo, fino a oggi. Lo abbiamo fatto con le immagini e le voci di quattro disegnatori che in questi anni hanno tenuto alta l’attenzione sulla sua vicenda

«Qualsiasi figlio, qualsiasi ragazzo che parte, che si muove». Giulio Regeni era un ricercatore italiano dell'università di Cambridge, viveva in Egitto per il suo dottorato di ricerca in studi dello sviluppo. Era in contatto con i sindacati indipendenti (al centro della rivoluzione del 2011) e con l'opposizione al presidente Al-Sisi. Aveva 28 anni.
Il 25 gennaio 2016 Regeni scompare al Cairo. Il suo corpo viene ritrovato nove giorni dopo. È il 3 febbraio. 

Leggi anche