Attentato in Iran: almeno 41 Pasdaran morti in un attacco terroristico

La strage è avvenuta durante i festeggiamenti per i 40 anni dalla rivoluzione islamica che rovesciò lo Scià nel 1979

Un kamikaze ha assaltato un gruppo di Pasdaran, i«guardiani della rivoluzione komeinista», uccidendone almeno 41,secondo le agenzie di stampa iraniane. Erano anni che in Iran non si registrava un attacco terroristico di queste dimensioni. La strage è avvenuta durante i festeggiamenti per i 40 anni dalla rivoluzione islamica che rovesciòlo Sciànel 1979.

Benché non abbiano portato prove, alcuni dirigenti dei Pasdaran accusano gli Stati Uniti di essere coinvolti nell'attacco. L'agenzia stampa ufficiale iraniana e l'agenzia stampa Fars hanno riferito che le vittime erano in viaggio tra le città di Zahedan e Khash, vicino al confine con il Pakistan: in quest'area del Paesesi rifugiano alcuni gruppi separatisti e la maggior parte dei trafficanti di droga dell'Iran.

Leggi anche