Disney Plus sfida Netflix: avrà tutto il catalogo dei classici Disney

di Redazione
Disney Plus sfida Netflix: avrà tutto il catalogo dei classici Disney

La multinazionale statunitense lancerà la sua piattaforma streaming verso fine anno. Tra serie tv e film, il marchio americano punta anche sui grandi classici che hanno fatto la storia della casa di produzione

Si prepara a essere uno dei più acerrimi rivali di Netflix. Stiamo parlando di Disney Plus, la piattaforma di streaming del colosso statunitense verrà lanciata verso la fine del 2019. Si conosce ancora poco, ma il ceo di Disney Bob Iger promette che conterrà l'intero catalogo di film Disney. Se siete cresciuti con le grandi orecchie di Dumbo o avete amato il mondo ghiacciato di Frozen, allora Disney Plus potrebbe scalzare Netflix dalla vostra lista dei desideri.

Il colosso della produzione cinematografica e televisiva è una tra le multinazionali più grandi al mondo, al momento ha una capitalizzazione di mercato di circa 171,70 miliardi di dollari. ABC, Espn, Disneyland, Lucasfilm, e Marvel, sono questi i grandi nomi di proprietà della Disney. Ed è proprio la Marvel, acquistata nel 2009 per quattro miliardi di dollari, ad aver permesso alla Disney di rientrare per sette anni di fila nella classifica dei dieci film di maggior incasso, tutto grazie ai supereroi.

Disney Plus sfida Netflix: avrà tutto il catalogo dei classici Disney foto 1

Shutterstock |

Con questi nomi alle spalle la sfida a Netflix è stata lanciata. Disney sembra avere in serbo la ricetta giusta per poter competere con la società d'intrattenimento. Tra i titoli già confermati una serie di Star Wars chiamata The Mandalorian, diretta da Jon Favreau (Iron Man, Iron Man 2). E ancora: una serie dedicata a Loki, il fratello di Thor e una ispirata a High School Musical.

Bob Iger ha sottolineato che anche i film più recenti troveranno casa su Disney Plus entro un anno dalla loro uscita. Ad aprire le danze sarà Captain Marvel, la pellicola arrivata nelle sale proprio in questi giorni.