Bebe Vio fa visita a Manuel Bortuzzo. Il padre di lui: «Energia pura»

L’incontro tra i due è avvenuto nella struttura in cui il nuotatore sta continuando la riabilitazione dopo l’incidente in cui ha perso l’uso delle gambe. Fotografo d’occasione: il padre del ragazzo

Manuel Bortuzzo – il giovane nuotatore colpito da un colpo di pistola sparato per errore e per questo costretto su una sedia a rotelle – ha ricevuto in mattinata la visita della schermitrice Bebe Vio. A immortalarli ci ha pensato Franco Bortuzzo, il padre di Manuel che ha poi scritto: «Il dono più bello della vita ‘Il sorriso’. Non è mai finita se non lo decidi tu, energia pura, gradita visita di Bebe Vio campionessa di vita». L’incontro si è svolto alla Fondazione Santa Lucia, dove il ragazzo sta proseguendo la riabilitazione.

https://www.facebook.com/photo.php?fbid=10213927733493951&set=a.1352837307478&type=3

Soltanto una settimana fa Manuel Bortuzzo tornava in acqua per le prime bracciate. Per l’occasione, ha salutato in un video pubblicato successivamente sulla pagina Facebook TutticonManuel, chi in queste settimane gli è stato vicino: «Ciao ragazzi, finalmente sono tornato oggi in vasca, un’emozione bellissima. Oggi inizia la mia riabilitazione in acqua, un saluto a tutti e ci vediamo presto».

Leggi anche: