Chi è Billie Eilish

Nata nel 2001 ha scalato le classifiche americane aggiudicandosi il primo posto nel tempio del pop. Ha profilo Instagram con un buffo nickname dal quale dispensa consigli su come affrontare le avversità della vita

Billie Eilish ha 17 anni. In Italia se n'è parlato poco ma in America la ragazza sta diventando un vero caso della discografia. Nata il 18 dicembre del 2001, è la prima artista degli anni 2000 a raggiungere la prima posizione delle classifiche. Ci è riuscita con l'album pop When We All Fall Addleep, Where Do We Go?. Come se non bastasse, è anche la più giovane artista donna a raggiungere la vetta delle classifiche musicali dal 2009, anno in cui era Demi Lovato a dominare le hit parade con Here we go again. E aveva solo sedici anni.

Billie, come tanti artisti, è di stirpe reale: sua madre è l'attrice Maggie BairdEr, comparsa in Eragon, Un uomo innocente, Birds of Prey. Suo padre, invece, è l'attore Patrick O'Connell e ha recitato in Iron Man e The West Wing

La ragazza, inoltre, convive con la sindrome di Tourette, un disturbo neurologico che porta a tic motori e fonatori, anche cronici; più volte è capitato ne parlasse con i suoi fan attraverso Instagram. «Mi piacerebbe fare in modo che tutti possano smettere di comportarsi da scemi…», ha scritto riguardo la sua sindrome. «Mi hanno diagnosticato la Tourette, ma non ne ho mai parlato su internet perché nessuno pensi che io sia così. Questo perchè non ho mai voluto che le persone pensassero alla Tourette ogni volta che pensano a me».

Tra gli aspetti che la rendono una cantante non comune c'è anche il suo nickname di Instagram. Billie, infatti, ha chiamato il suo account @wherearetheavocados. Tutto è iniziato – racconta la cantante – sette anni fa. Era nella sua cucina a preparare un panino al formaggio grigliato e voleva degli avocado per accompagnarlo. I frutti tanti desiderati non erano nel frigorifero, nè in nessuna altra parte della casa. 

«Ho urlato a squarciagola, 'Dove sono gli avocado ?!' Nessuno ha risposto, nessuno mi ha aiutato, ho finito per non mangiare avocado con quel formaggio grigliato», ha detto. «Così ho inventato il mio nome utente per scherzo». Un nome utente che adesso è seguito da 17,3 milioni di follower.