Greta Thunberg arriva in Italia: il programma dell’attivista svedese

Tre giorni a Roma a partire da mercoledì 17 aprile, quando incontrerà Papa Francesco. Chiusura in piazza del Popolo per la manifestazione degli studenti in difesa dell’ambiente

Greta Thunberg incontrerà il Papa, probabilmente mercoledì 17 aprile. Il giorno precedente sarà al Parlamento europeo, a Strasburgo e poi inizierà il tour di tre giorni in Italia. Era stata la famiglia dell’attivista svedese a chiedere un incontro in Vaticano. Quattro anni fa il Pontefice pubblicò l’enciclica«verde» Laudato Si, in difesa dell’ambiente e chiese a tutti gli Stati di onorare gli accordi di Parigi sul clima.

Giovedì 18 aprile l’attivista sarà in Senato per intervenireal seminario promosso dalla presidente Casellati dal titolo «Clima: il tempo cambia. E’ tempo di cambiare». Appuntamentoin Sala Koch alle ore 11. Venerdì 19 aprile parteciperà allo sciopero per il clima in piazza del Popolo. Anche gli studenti italiani, che nelle scorse settimane hanno manifestato in difesa dell’ambiente, stanno provando a darsi un’organizzazione: all’assemblea costituente diFridays for Future all’università Statale di Milano, il 13 aprile,hanno partecipato 600 persone.

«Una delegazione di Fridays for Future parteciperà all’incontro al Senato, affiancando Greta Thunberg, nella speranza che oltre alle parole, si compiano i fatti», spiegano gli studenti italiani. Intanto la 16enne svedese è già in viaggio – rigorosamente in treno – verso la Francia, come testimonia il suo ultimo tweet.

https://twitter.com/statuses/1117315809733423105?ref_src=twsrc%5Etfw

Durante la tre giorni in Italia, Greta Thunberg potrebbe anche presentare il suo libro«La nostra casa è in fiamme» (Mondadori), in uscita a maggio.