Salvini a «Che tempo che fa»? Il vicepremier: «Solo se Fazio si dimezza lo stipendio»

Il ministro dell’Interno e leader del Carroccio torna sulla questione dell’ospitata in tv e dà l’ultimatum al conduttore

Matteo Salvini non ne vuole sapere. Già nelle settimane era stato insieme a Fabio Fazio protagonista di un ping pong: il conduttore continuerebbe a invitarlo ma il ministro continua a dare picche. Il motivo sarebbe lo stipendio milionario del conduttore Rai, cosa che il leader del Carroccio ha ribadito in un'intervista a La Verità: «Trovo immorale che ci siano stipendi pagati da un'azienda pubblica che arrivano a milioni di euro. L'offerta è sempre valida. Se annuncia la disponibilità a ridursi il compenso, corro in ginocchio». 

https://twitter.com/statuses/1120958347367321600

Ora Salvini torna di nuovo sull'argomento con un tweet, vista anche la carrellata di politici che si alterneranno negli studi di Che tempo che fa in vista delle elezioni del 26 maggio. «Io ospite da Fazio? Solo se si dimezza lo stipendio milionario pagato dagli italiani», twitta il vicepremier. Il 5 maggio sono attesi da Fazio Silvio Berlusconi, Nicola Zingaretti e Luigi Di Maio. 

Leggi anche