Tolosa, 17enne sequestra quattro donne: «Sono il braccio armato Gilet gialli»

Un adolescente, armato, ha preso in ostaggio quattro donne in un bar di Blagnac, vicino a Tolosa. L’uomo ha aperto il fuoco contro la polizia che circonda il locale

Si è presentato alle forze dell'ordine come «il braccio armato dei Gilet gialli» il diciassettenne armato che dalle 16:20 alle 21 circa ha tenuto in ostaggio 3 donne in un bar di Blagnac, vicino a Tolosa. L'uomo aveva sequestrato cinque persone per poi rilasciarne prima una, poi un'altra, e richiedere alla polizia la presenza di un negoziatore.. Infine, l'uomo ha fatto uscire dal locale anche lui ultime tre donne. 

Liberati gli ostaggi però il sequestratore si è ancora asserragliato, armato, all'interno del Bar-Tabac di Blagnac. In casa del diciassettenne, ha riferito il procuratore di Tolosa Dominique Alzeari, è stata trovata una sorta di lettera testamento in cui si mostra preoccupato per il suo stato di salute – forse legato a una depressione – e dichiara di voler agire per il movimento dei gilet gialli. Era noto per piccoli furti. 

Il giovane - che si chiama Yanis, secondo il sito del giornale La Depeche – era presente negli archivi della polizia perché fermato, a metà dicembre, durante una manifestazione dei gilet gialli a Tolosa. Secondo una delle emittenti locali, il 17enne avrebbe dichiarato di far parte della «milizia dei Gilet gialli».

Il ragazzo avrebbe inoltro sparato diversi colpi d'arma da fuoco verso la polizia che circondava il locale. Secondo Bfm-Tv, l'ipotesi terrorismo sarebbe al momento scartata. Le Parisien online ha scritto che il sequestratore aveva «minacciato di abbattere un ostaggio se il perimetro di sicurezza» eretto dalle forze dell'ordine intorno al Bar-Tabac di Blagnac non fosse stato allentato.

Le teste di cuoio del Raid erano intervenute sul posto, come anche le tv regionali che hanno documentano il fatto con le immagini. In un messaggio postato sui social network, la Police nationale invita la cittadinanza a evitare la zona. Secondo altre fonti dei media francesi le persone sequestrate sarebbero «almeno tre».

https://twitter.com/statuses/1125781500794896384

Leggi anche