Salvini: «Auguri alle mamme, non alle genitrici 2». Di Maio annuncia nuovi bonus per le famiglie

Nel comizio in Liguria, il vicepremier ha colto l’occasione per tornare su uno dei cavalli di battaglia della Lega: «Dico auguri a tutte le mamme che sono in questa piazza, a quelle che non ci sono più e a quelle che lo diventeranno. Ma non auguri alle ‘genitrici 2’». Luigi Di Maio invece ha annunciato che sta pensando a nuovi incentivi per le famiglie

Matteo Salvini ha passato il giorno della Festa della mamma nella piazza di Sanremo, in Liguria. Durante il comizio, il leader leghista non ha mancato di far riferimento alla polemica sulle diciture genitore 1 e genitore 2: «Dico auguri a tutte le mamme che sono in questa piazza, a quelle che non ci sono più e a quelle che lo diventeranno. Ma non auguri alle 'genitrici 2'».

Già nei giorni scorsi, durante un comizio a Montegranaro nelle Marche, il ministro dell'Interno aveva rilanciato la sua battaglia contro la sostituzione di "madre" e "padre" sulle carte d'identità. «Domenica è la festa della mamma, non è la festa del genitore B, è la festa della mamma».

Salvini: «Auguri alle mamme, non alle genitrici 2». Di Maio annuncia nuovi bonus per le famiglie foto 1

«Una delle battaglie che ho fatto da ministro -aveva detto – non è una battaglia economica, è una battaglia che riguarda i valori ed è stata per rimettere due parole sui moduli per chiedere la carta di identità elettronica che i governi di sinistra avevano tolto, perché erano due parole discriminatorie, vecchie, superate, che davano fastidio a qualcuno».

Auguri alla mia e a tutte le mamme del mondo! ❤️

Posted by Matteo Salvini on Sunday, May 12, 2019

«E anche in Europa qualcuno sta pensando che quelle parole sono parte del passato e nel futuro invece bisogna cancellarle», aveva continuato. «Invece per me sono due delle parole più belle del mondo senza le quali non esiste il futuro: la mamma e il papà».

Gli auguri di Di Maio

La controparte 5 Stelle di Governo, invece, annuncia su Facebook l'arrivo di nuovi bonus. «Il miliardo che vogliamo destinare alle famiglie c’è veramente, non è uno spot», ha scritto Luigi Di Maio anticipando le misure in programma.

Buongiorno e buona festa della mamma a tutte le mamme d’Italia! Alle mamme che amano i propri figli e che resistono…

Posted by Luigi Di Maio on Sunday, May 12, 2019

Tra queste, prevede il dimezzamento delle rette degli asili nido, gli sconti sui pannolini e sulla baby sitter, fino a dare a chi fa figli un assegno unico mensile. «È il miliardo recuperato dal reddito di cittadinanza proprio come avevamo previsto  – scrive –  e ora stiamo lavorando per metterlo nero su bianco su un decreto legge».

Leggi anche